Home > News > Webuild e Rete Ferroviaria Italiana: è partito il dialogo con il territorio sulla viabilità nel comune di Verona

Webuild e Rete Ferroviaria Italiana: è partito il dialogo con il territorio sulla viabilità nel comune di Verona

Data: 14 Febbraio 2022
Categoria: News

Continua la collaborazione tra il General Contractor, guidato da Webuild, il committente, Rete Ferroviaria Italiana e gli Enti e le Istituzioni dei Comuni che verranno attraversati dalla linea AV/AC Verona-Bivio Vicenza. Nell’autunno 2022,  è stata già prevista la chiusura del sottopasso di via Buri, chiusura necessaria al fine realizzare i lavori di adeguamento del sottopasso ferroviario per renderlo compatibile con il passaggio della nuova linea. In questi giorni sono in via di studio le soluzioni per definire le viabilità alternative di via Buri nel Comune di Verona al fine di non creare disagi ai residenti e alle attività locali. Lo studio prevede di analizzare tutti i percorsi alternativi da qualsiasi parte si giunga per trovare la migliore soluzione che rechi il minor impatto sul territorio. Alla fine di questa fase preliminare di studio, verrà comunicata la viabilità ritenuta più idonea e saranno poste in loco le necessaire segnalazioni.

Argomenti correlati